Diario: Dalla glera al Prosecco. Mese di Ottobre

Il mese di Ottobre è stato caratterizzato da tempo incerto, pioggia e sole alternati che ci hanno messo in difficoltà nella semina delle erbe da sovescio ma ci ha dato il tempo di tudiare un po’ di biodinamica.

Come succede tutti gli anni in questo mese relativamente tranquillo cerchiamo di mettere in ordine macchinari o strutture aziendali.

525775_475414409155869_810844913_n

Qualche giorno di sole ad inizio ottobre ci ha permesso si preparare la terra per seminare il sovescio, prima però abbiamo distribuito del compost per aumentare la sostanza organica del terreno. Abbiamo finito appena in tempo, dopo poco più di 10 minuti una pioggia fortunatamente poco intensa è caduta sulle nostre vigne

523335_476104309086879_1163790996_n

Non potendo entrare tra le vigne a causa del terreno bagnato abbiamo ristrutturato un vecchio portico che aveva costruito mio nonno più di 30 anni fa.

416827_477150658982244_124158539_n

Qualche giorno di sole ed abbiamo cominciato a seminare a mano le sementi da sovescio. Nelle vigne di Caerano abbiamo usato principalmente leguminose per dare vigoria ad un vecchio vigneto.

576896_477201688977141_1477650390_n

Nelle vigne di Cornuda invece abbiamo utilizzato principalmente graminacee per togliere vigoria

576322_477208152309828_805745662_n-1

Ovviamente sveglia all’alba per riuscire a seminare prima che la pioggia fermi il nostro lavoro. Gran parte delle vigne sono state seminate a mano per non calpestare col trattore il terreno ancora umido.

Secchio, sementi e tanta pazienza.

Qui il video.

413818b0161411e29e6f22000a1e8b8a_7

Domenica mattina abbiamo rullato la parte delle vigne seminate

561c85361e9811e286fe22000a1cbf36_7

A fine mese le prime piantine cominciano a spuntare dal terreno.

7e436bba202d11e295351231381b4527_7

Dicono che nel nostro lavoro non si smette mai di imparare, ho deciso quindi di cominciare un corso di biodinamica che mi sta appassionando non poco.

Tags:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.