Prosecco Diaries: Marzo 2018

Marzo da sempre è un mese molto pesante, potature da finire, sostituzioni delle fallanze, controllo erbe sottofila.
Quest’anno invece la primavera stenta ad arrivare con tutta la sua forza, temperature sotto la media e piogge continue hanno interrotto il lavoro e ci hanno costretto a modificare la tabella di marcia.

Nel solo mese di marzo sono caduti 141.2 mm e qualche cm di neve


 

 

2 Marzo: La neve, qualche ora di svago anche per i ragazzi.

 

 

3 Marzo: il profilo del terreno di Monfumo, dal nero della sostanza organica al grigio del caranto.

terra monfumo

 

7 marzo: Primi fiori

 

8 Marzo: Ancora neve sul Monte Cesen

vigna cornuda asolo docg

 

14 Marzo: Grazie David per essere riuscito a scattare una foto a nostro papà, missione quasi impossibile

 

22 Marzo: dicono che le mani del vignaiolo siano sempre rovinate, non hanno tutti i torti

 

23 Marzo: Abbiamo deciso di fare delle piccole banchine per agevolare i lavori durante l’anno

 

23 Marzo. Concentrati su Monfumo proseguiamo le potature.

 

26 Marzo, finalmente qualche bella giornata di caldo e sole.

 

27 Marzo: Continua il lavoro di eliminazione dei tubetti in plastica in vigna,  li stiamo sostituendo con i vimini

 

La stessa sera abbiamo fatto una degustazione del nostro ColFondo, giusto un paio di annate

verticale colfondo bele casel

28 Marzo: la chiamano biodiversità

Ed ecco cos’è successo a marzo degli anni scorsi:

2016

2015

2014

2013

2012 – 2012 Pt II

 

Lascia un commento