Prosecco Diaries: Luglio 2018

Il mese Luglio lo ricorderemo per le alte temperature e grandine in due eventi estremi assieme a una quantità di pioggia davvero importanti.
Abbiamo cercato nel limite del possibile di lasciare l’uva coperta dalle foglie per evitare scottature e future cadute di acidità.
Quest’anno le vigne sono particolarmente rigogliose e la gestione del verde sarà cruciale per portare le uve in buone condizioni fino alla vendemmia.
Piogge e temperature elevate hanno portato ad un attacco di peronospora sulle femminelle in particolar modo nella vigna di Monfumo, staremo a vedere che ripercussioni avrà sul grado zuccherino visto che le foglie nuove sono compromesse e faranno ben poca fotosintesi.

 

 

 




5 Luglio: Grandine e pioggia. La vigna di Maser è la più colpita dalla grandine, mentre Monfumo ha avuto dei problemi solo per l’enorme quantità d’acqua caduta in pochi minuti

Vigna di Cornuda: Video

Fortunatamente non ci sono stati grossi danni

Vigna Vecchia di Monfumo: Video

Nessun danno. Si parla di vecchie viti, Bianchetta e carenze

Vigna Monfumo Prà Grande: Video

Qui la grandine ha colpito in modo nettamente superiore alle vigne precedenti. Comunque i danni sono lievi

Vigna Monfumo Longon: Video

quasi 100 mm di pioggia in poche decine di minuti e i danni sono tutti dovuti dalla strada comunale

Vigna Maser: Video

La vigna che ha sofferto decisamente di più

 

11 Luglio: Le foglie ci danno molte informazioni sulla salute della vite. Qui per esempio si nota una netta carenza di magnesio

 

16 Luglio: Un’altra bomba d’acqua, questa volta la più colpita è stata Monfumo, per fortuna nessun danno grave alle vigne

Per farvi capire un po’ l’entità, ecco delle foto da Facebook di Meteo Bassano e Pedemontana del Grappa

 

31 Luglio: Una giornata per noi davvero speciale, che ci ha aperto il cuore. Sono venuti a farci visita alcuni dei ragazzi della cooperativa Solidarietà di Treviso che realizzano da anni i bindelli per il nostro ColFondo. Solidarietà è una realtà che opera nel territorio da 35 anni per “fare cultura attraverso l’inclusione sociale”. E’ stato un grande piacere per noi mostrare a questi ragazzi la nostra cantina e passare del tempo con loro e conoscerli meglio

 

Le annate passate:

2017

2015

2014

2013

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.