Le Vecchie annate e il Vecchie Uve

ColFondo 30 Mesi sui lieviti- Annata 2015

 

vecchie annate colfondo

Solo nelle annate migliori lasciamo maturare il ColFondo per almeno 30 mesi, quando dà il meglio di sé.

Abbiamo sempre creduto nelle potenzialità evolutive dell’ Asolo sui lieviti, non a caso abbiamo in cantina uno storico che risale al 2008.
Nonostante le conferme che ci arrivavano durante le piccole verticali che facciamo regolarmente non avevamo mai preso in considerazione di commercializzare le vecchie annate, ci chiedevamo se avesse un senso fare questa cosa con un Asolo Prosecco, non sapevamo che la risposta sarebbe arrivata da lì a poco.
Succede che uno degli imbottigliamenti dell’annata 2012, al primo assaggio dopo circa 6 mesi, si rivela una spremuta di limone, un vino scomposto e scorbutico, difficile per chi è ormai abituato al nostro più classico ColFondo.
Avevamo due alternative, sbottigliarlo o dimenticarlo in cantina per qualche anno. La scelta è stata quella di dimenticare queste bottiglie in un angolo, in fin dei conti non poteva che migliorare e si sa che l’acidità è un elemento fondamentale per l’invecchiamento dei vini. Il risultato dopo 30mesi? Spettacolare.
Dopo esserci confrontati con i ragazzi di Teatro del Vino, abbiamo capito che era giunto il momento di iniziare a spargere la voce.

Abbiamo le prove, annata 2012 aperto quest’estate da Jacopo. Se la matematica non è un’opinione fa 6 anni sui lieviti

Abbiamo deciso di cambiare etichetta, per differenziarlo dall’annata attualmente in vendita, ma non troppo

1324 bottiglie totali

 

 

E ora veniamo alla novità del 2019:

  Vecchie Uve

vecchie uve

Non possiamo ancora svelarvi troppi particolari di quest’idea. Se non che è nata quando abbiamo iniziato a lavorare la vigna di Monfumo e abbiamo scoperto la potenzialità delle vecchie varietà.
Bianchetta, Perera, Rabbiosa, Marzemina Bianca (detta anche sciampagna) hanno delle potenzialità enormi.
Ovviamente per riportare nel bicchiere le migliori caratteristiche di queste uve è necessario studiare alla perfezione tutti i particolari, dalle potature per finire ad una vinificazione dedicata passando per vendemmie scalari, inevitabili errori e tanto tempo.
Da qui è nato il Vecchie Uve 

Sarà un Metodo Martinotti lungo,
un intero anno di autoclave
Brut nature

Non possiamo svelarvi troppo ma se volete assaggiarlo passate al nostro banchetto al Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti.
Porteremo con noi alcune bottiglie spillate direttamente dall’autoclave numero 5, il resto ce lo direte voi