La terza docg del prosecco

Arrivato Vignevini, tolgo la fastidiosissima pellicola e comincio a sfogliarlo velocemente.

Per deformazione professionale riesco ormai a trovare la parola prosecco in una pagina scritta fitta fitta a carattere 8.

Pagina 7 , in alto a destra.

Prosecco , una Docg anche nella Venezia Giulia. Il riconoscimento di una Docg”Prosecco di Prosecco”è un “obiettivo politico” pr l’assessore regionale all’Agricoltura del Friuli Venezia Giulia Claudio Violino. Dopo la firma, l’aprile scorso dell’accordo del Mipaaf per la tutela doc interregionale Prosecco- che comprende 5 provincie del Veneto e l’intero territorio del Friuli Venezia Giulia- Violino ha lanciato l’obiettivo per la frazione di Prosecco, località di Trieste, dove la “coltivazione della vite, necessariamente ridotta nei numeri, dovrà puntare sulla qualità

Ora, mi chiedo, avete avuto la possibilità di piantare prosecco solo perchè avete un nome che si lega quello della vecchia varietà. Avete una doc, non credete sia sufficiente?

Dicono che a tirar troppo la corda prima o poi si rompa

Tags:

Autore: Bele Casel

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.