Una nuova etichetta per il prosecco colfóndo asolo docg

Cambio di stile per il nostro colfóndo, rimodernato, ripulito e . Leggerete solo la parola colFóndo, idea nata grazie al buon Tomacelli che non smetterò mai di ringraziare.

La vecchia etichetta era tradizionale, più calda sicuramente dell’attuale ma aveva dei limiti, c’erano troppi elementi grafici

  1. L’immagine con la Rocca di Asolo
  2. La denominazione Asolo Prosecco
  3. Il nome dell’azienda Bele Casel
  4. Mancava la parola colfóndo

L’etichetta rispecchia il vino, o la ami o la odi e io la amo alla follia.

P.s. controetichetta addobbata di QRcode

Tags:

Autore: Bele Casel

Questo post ha 38 commenti

  1. Alessia on 17 Gennaio 2011 at 13:46 Rispondi

    Cambio stile deciso! e direi anche cambio target.
    Faccio l’avvocato del diavolo:
    – il logo mi piace ma non mi convince al 100% perchè non è perfettamente leggibile
    – l’etichetta è minimale, io l’avrei un pò controbilanciata

    ci puoi far vedere anche l’etichetta del lato B?

  2. Alessia on 17 Gennaio 2011 at 13:46 Rispondi

    Cambio stile deciso! e direi anche cambio target.
    Faccio l’avvocato del diavolo:
    – il logo mi piace ma non mi convince al 100% perchè non è perfettamente leggibile
    – l’etichetta è minimale, io l’avrei un pò controbilanciata

    ci puoi far vedere anche l’etichetta del lato B?

  3. Luca on 17 Gennaio 2011 at 14:09 Rispondi

    Ciao Alessia
    ti stavo aspettando , quando si parla di loghi ed etichette sei sempre molto attenta. Vero, il logo da foto non è perfettamente leggibile, ti assicuro che però vedendolo a dimensioni reali non crea affatto particolari difficoltà di lettura 😉
    L’etichetta è minimale, si, anche questo è vero, abbiamo provato a controbilanciarla facendo diverse prove ma quella che più ci è piaciuta è questa…
    il lato B? adesso lo posto subito 😉

  4. Luca on 17 Gennaio 2011 at 14:09 Rispondi

    Ciao Alessia
    ti stavo aspettando , quando si parla di loghi ed etichette sei sempre molto attenta. Vero, il logo da foto non è perfettamente leggibile, ti assicuro che però vedendolo a dimensioni reali non crea affatto particolari difficoltà di lettura 😉
    L’etichetta è minimale, si, anche questo è vero, abbiamo provato a controbilanciarla facendo diverse prove ma quella che più ci è piaciuta è questa…
    il lato B? adesso lo posto subito 😉

  5. roberto on 17 Gennaio 2011 at 14:14 Rispondi

    ciao Luca,
    a me invece piace, non te ne ho mai fatto mistero.
    Mi piace perché rompe gli schemi, è un’etichetta che vuole avere una sua precisa identità, anche se un pochino a scapito della iniziale leggibilità come ha perfettamente sottolineato Alessia.

    Ma d’altronde il colFóndo non è un vino piacione 😀

    • Luca on 17 Gennaio 2011 at 19:58 Rispondi

      vino ed etichetta solo per gli eletti 😉

  6. roberto on 17 Gennaio 2011 at 14:14 Rispondi

    ciao Luca,
    a me invece piace, non te ne ho mai fatto mistero.
    Mi piace perché rompe gli schemi, è un’etichetta che vuole avere una sua precisa identità, anche se un pochino a scapito della iniziale leggibilità come ha perfettamente sottolineato Alessia.

    Ma d’altronde il colFóndo non è un vino piacione 😀

    • Luca on 17 Gennaio 2011 at 19:58 Rispondi

      vino ed etichetta solo per gli eletti 😉

  7. Sandra on 17 Gennaio 2011 at 14:33 Rispondi

    me gusta assaiiiiiiiiiiiii!!! 🙂
    Grande Tomacelli e grande Belecasel

  8. Sandra on 17 Gennaio 2011 at 14:33 Rispondi

    me gusta assaiiiiiiiiiiiii!!! 🙂
    Grande Tomacelli e grande Belecasel

  9. Giuliano on 17 Gennaio 2011 at 14:50 Rispondi

    Vista si stampi 🙂
    senza se e senza ma !

    Ciao

  10. Giuliano on 17 Gennaio 2011 at 14:50 Rispondi

    Vista si stampi 🙂
    senza se e senza ma !

    Ciao

  11. Nicoletta on 17 Gennaio 2011 at 16:06 Rispondi

    La se bea bea BEA! :))))

  12. Nicoletta on 17 Gennaio 2011 at 16:06 Rispondi

    La se bea bea BEA! :))))

  13. Nicoletta on 17 Gennaio 2011 at 16:07 Rispondi

    Argh, “se” doveva essere “xe” e viene fuori ANCORA la foto di Valentina invece della mia! :(((

  14. Nicoletta on 17 Gennaio 2011 at 16:07 Rispondi

    Argh, “se” doveva essere “xe” e viene fuori ANCORA la foto di Valentina invece della mia! :(((

    • Luca on 17 Gennaio 2011 at 20:00 Rispondi

      hahahah, ma che hai combinato?

  15. andrea petrini on 17 Gennaio 2011 at 17:10 Rispondi

    mi piace!

  16. andrea petrini on 17 Gennaio 2011 at 17:10 Rispondi

    mi piace!

  17. gianpaolo paglia on 17 Gennaio 2011 at 17:46 Rispondi

    Mi piace, pulita, comunicativa. Accidenti, ma allora Antonio Tomacelli ce l’ha un “day job”. 🙂

    • Luca on 17 Gennaio 2011 at 19:59 Rispondi

      a quanto pare si 😉

  18. gianpaolo paglia on 17 Gennaio 2011 at 17:46 Rispondi

    Mi piace, pulita, comunicativa. Accidenti, ma allora Antonio Tomacelli ce l’ha un “day job”. 🙂

    • Luca on 17 Gennaio 2011 at 19:59 Rispondi

      a quanto pare si 😉

  19. Daniela (SenzaPanna) on 17 Gennaio 2011 at 19:30 Rispondi

    Cavolo!!!!!!!!!!

    magari uno straniero potrebbe aver qualche difficoltà, ma questo non è certo un difetto!
    semmai un pregio!!!!

    Per una volta mi tocca fare i complimenti a Tomacelli!!!!! Grande!!!

    • Luca on 17 Gennaio 2011 at 19:59 Rispondi

      Grande….. e grosso 😀

  20. Daniela (SenzaPanna) on 17 Gennaio 2011 at 19:30 Rispondi

    Cavolo!!!!!!!!!!

    magari uno straniero potrebbe aver qualche difficoltà, ma questo non è certo un difetto!
    semmai un pregio!!!!

    Per una volta mi tocca fare i complimenti a Tomacelli!!!!! Grande!!!

    • Luca on 17 Gennaio 2011 at 19:59 Rispondi

      Grande….. e grosso 😀

  21. M. Grazia on 17 Gennaio 2011 at 19:52 Rispondi

    Non posso che complimentarmi per questi nuovo logo che mette in evidenza la ó con l’ accento acuto…. Voglio una bottiglia con la dedica! ;-))
    M. G

    • Luca on 17 Gennaio 2011 at 19:59 Rispondi

      la prima volta che ci vediamo sarà mia premura dartene una da tenere tra le tue collezioni 🙂

  22. M. Grazia on 17 Gennaio 2011 at 19:52 Rispondi

    Non posso che complimentarmi per questi nuovo logo che mette in evidenza la ó con l’ accento acuto…. Voglio una bottiglia con la dedica! ;-))
    M. G

    • Luca on 17 Gennaio 2011 at 19:59 Rispondi

      la prima volta che ci vediamo sarà mia premura dartene una da tenere tra le tue collezioni 🙂

  23. daniela @SenzaPanna on 17 Gennaio 2011 at 20:07 Rispondi

    Qui si fanno i favoritismi!!!
    😀

    • Luca on 17 Gennaio 2011 at 20:46 Rispondi

      azz…. me lo dice sempre anche mio figlio :DDD

  24. daniela @SenzaPanna on 17 Gennaio 2011 at 20:07 Rispondi

    Qui si fanno i favoritismi!!!
    😀

    • Luca on 17 Gennaio 2011 at 20:46 Rispondi

      azz…. me lo dice sempre anche mio figlio :DDD

  25. Daniela (SenzaPanna) on 18 Gennaio 2011 at 1:58 Rispondi

    si vede che è vero…
    😀

  26. Daniela (SenzaPanna) on 18 Gennaio 2011 at 1:58 Rispondi

    si vede che è vero…
    😀

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.