18 bottiglie di Prosecco e ti regalano la bicicletta

Viene sera e una persona si rilassa un po leggendo la Timeline di Facebook. Come molti di voi sapranno li, sulla destra c’è uno spazio dedicato alle promozioni, butto l’occhio e cosa vedo? tattarataaa! 18 bottiglie di vino (tra cui prosecco docg) e ti porti a casa la bici pieghevole made in italy

Tachicardia, orticaria, dermatite, primi sintomi di orchite …. mi sentivo male.

Ma come, tutti noi stiamo qui a parlare di qualità, di prezzi, e poi “un’azienda” se ne esce con una promozione del genere?

Comincio a leggere i commenti vari e di che si parla?

Tutti commenti positivi, vini eccellenti, spedizioni celeri, gente che apprezza più la bici dei vini e ne ordina addirittura un’altra.

Dopo qualche minuto arriva in soccorso la prode Lucia che mi segnala un altra pagina facebook, la apro , mi calmo e me ne vado a letto felice.

Giustizia è fatta —–>  leggi qui

Tags:

Autore: Bele Casel

Questo post non ha commenti

  1. Stefano on 10 Marzo 2011 at 11:39 Rispondi

    Al limite, passi la promozione, ma che per vendere il vino devono pubblicare i commenti sulla bici ….

    • Luca on 10 Marzo 2011 at 13:32 Rispondi

      Ah guarda, potremmo mettere su una tesi di laurea, questi sono avanti anni luce (nel male però)

  2. Roberto De Lucchi on 15 Marzo 2011 at 9:58 Rispondi

    Ciao Luca
    se vuoi ulteriori informazioni posso dirti chel’amministratore delegato di questa società abita a bologna la sede sociale è a valdobbiadene presso uno studio di un commercialista la produzione dovrebbe essere(ne sono quasi certo) presso una famosa cantina produttori.
    Queste sono aziende fortemente radicate nel territorio!!!
    Roberto

    • Luca on 18 Marzo 2011 at 13:35 Rispondi

      Roberto, da quel che ne so io in franciacorta ha rischiato il linciaggio.
      Non capisco per quale motivo il consorzio non faccia qualcosa per evitare queste cose che creano danno a tutti i produttori che si impegnano per portare il nome del prosecco docg di qualità nel mondo

    • Luca on 18 Marzo 2011 at 13:37 Rispondi

      ah, scusa!
      Questa grande cantina è la cantina sociale?

  3. Roberto De Lucchi on 21 Marzo 2011 at 10:21 Rispondi

    Ciao Luca
    Io ho fatto una ricerca societaria sulla S.r.l.
    Per quanto riguarda il consorzio mi sembra che i suoi impegni vadano oltre queste piccole cose!!!per fare promozione e sviluppare una identita territoriale forte.
    Se hai tempo e voglia ti mando la traduzione di un articolo sul “prosecco”di una importantissima rivista sul vino tedesca,nel quale ci sono le foto dellle nostre colline si parla del prosecco doc e docg come se fossero la stessa cosa e si degustano doc e docg assieme
    nella confusione più totale con il contributo di entrambi i consorzi DOC e DOCG.

  4. Roberto De Lucchi on 21 Marzo 2011 at 10:23 Rispondi

    Ah l’ultima cosa
    diciamo che il numero telefonico per fare gli ordini è situato all’indirizzo della cantina produttori valdobbiadene .
    Potrei dedurre!!!

    • Luca on 21 Marzo 2011 at 22:11 Rispondi

      Si Roberto, leggere articoli simili è sempre “interessante”.

  5. Gi@como on 29 Settembre 2011 at 13:54 Rispondi

    Ma Cantine della Corte e l’Agricola Boschi sono legate?
    Sono andato sulla pagina che linki a fine post, ma dell’offerta della bici non parla nessuno..
    Sai comunque che è una fregatura?
    Vini pessimi a parte, per 119€ non li paghi praticamente niente.
    Non so se fidarmi, sono curioso sull’argomento!
    Ciao!
    G

    • Luca on 29 Settembre 2011 at 14:05 Rispondi

      Ciao Giacomo
      probabilmente hanno tolto l’offerta, credo siano cose messe li ad hoc per creare attenzione.
      Non so se siano legate queste due aziende.

  6. Gi@como on 29 Settembre 2011 at 20:35 Rispondi

    No no, ma l’offerta di Cantine della Corte c’è ancora; leggendo il post però non capisco il nesso tra il titolo + post soddisfatti di Facebook, ed il link dove invece ci si lamenta della qualità dell’Agricola Boschi: non sono 2 cose separate? L’offerta bici + vini non può essere buona? Dove sono i pareri negativi sui vini o sull’offerta in generale?
    Ciao!
    G

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.