Grazie grazie grazie da tutta la Bele Casel

best italian cook booksQualche giorno fa il postino ha portato un libro di cucina Risparmia, Recupera & Ricicla dove Adua Villa scrive del nostro ColFòndo.

L’arrivo di quest’ultimo mi ha messo un’irresistibile voglia di andare a rileggere tutti gli articoli su stampa che custodiamo gelosamente conservando grande stima e affetto per tutti gli amici che hanno voluto dimostrarci in questo modo vicinanza e rispetto per quello che facciamo.

Per un’azienda familiare come la nostra è un’estrema soddisfazione vedere il proprio nome scritto su riviste così importanti, da Repubblica a Panorama, passando per il Corriere della Sera a la Cucina Italiana e tanti altri.

Quello che volevo dire è che moltissimi amici negli anni hanno parlato di noi, dei nostri vini e della passione che mettiamo nel nostro lavoro.

Lasciateci quindi fare ancora una volta un grande ringraziamento a chi ci ha aiutato a farci conoscere, a portare la nostra voce a tutti i loro lettori.

Grazie grazie grazie da tutta la Bele Casel.

Ecco cosa scrive Adua del nostro ColFòndo.

“Bele Casel

Prosecco Colfòndo

Ad Asolo, in piena zona Prosecco DOCG, troviamo un’azienda che produce vini con il rispetto più totale verso la terra che fa crescere queste piante e accortezze verso le tecniche in cantina.

Il Prosecco Colfòndo rifermenta in bottiglia in ambiente fresco e buio.

Questo metodo di spumantizzazione crea un vino in costante evoluzione e cambiamento, anche i profumi e il gusto cambiano molto nel tempo.

Il consiglio è di agitare delicatamente la bottiglia per riprotare il lievito presente nel fondo.

Una esperienza per i vostri abbinamenti.”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.