Diario: Dalla glera al Prosecco. Mese di Luglio

Non grandi cose da raccontarvi di quel che è successo nel mese di Luglio tra le vigne del prosecco. Fortunatamente verso la fine del mese sono caduti dal cielo più di 35 millimetri di pioggia che aiuteranno le nostre vigne ad arrivare senza grossi problemi alla vendemmia, in collina infatti non abbiamo la possibilità di irrigare e dobbiamo affidarci unicamente a quello che da lassù vogliono mandarci.

0ef06524c98e11e1abd612313810100a_7

Questo un grappolo fotografato il 9 luglio.

Da questo giorno non ho fatto più foto fino alla terza settimana di luglio, purtroppo brutte sorprese mi hanno accolto al mio arrivo dalle ferie in Salento.

387136_449892045041439_708244479_n

Qui un grappolo poco colpito e fortunatamente cicatrizzato dopo giornate calde e ventilate.

428789_449893311707979_1405361670_n

Questo invece un grappolo più esposto ed ovviamente più colpito, fortunatamente pochi sono i grappoli così.

428882_449885965042047_402912534_n

Quello che più fa male però è questa cosa: OIDIO.

542268_460064770690833_475936641_n

La vigna di Caerano che gestiamo da 2 annate ha avuto dei problemi abbastanza seri, ma in gran parte recuperabili con un paio di passaggi con zolfo ventilato. In questa vigna sono state messe delle reti antigrandine che riparano in caso di caduta di ghiaccio dal cielo ma che danno dei problemi coi trattamenti non facendo arrivare con precisione il prodotto dove dovrebbe e creando un microclima umido.

375692_450151498348827_1222780071_n

I lavori in vigna sono ridotti all’osso, abbiamo deciso di investire qualche ora per sistemare la bcs del nonno. L’idea è di sostituire il trattore per lo sfalcio dell’erba ed utilizzare questo mezzo molto più leggero, per evitare calpestio e quindi cercando di mantenere una buona fertilità del terreno.

600052_450526794977964_1002875226_n

Durante un piccolo controllo alla pressa prima delle vendemmie ci siamo resi conto che c’era un buco nel telo interno. È stato smontato ed inviato alla casa madre per farlo aggiustare.